Non sono mancate le soddisfazioni per la Ginnastica Meda anche nella seconda prova del campionato individuale “Silver”, svoltasi a Mortara lo scorso fine settimana.

Sabato 21 Aprile è stato il turno delle gare “LC e “LD”, con buone prestazioni da parte di tutti i nostri numerosi atleti che hanno gareggiato, alcuni dei quali hanno conquistato meritati podi.

Nella categoria “LD”:
LONGHI LORENZO (allievi 2° fascia) secondo con punti 55,500
MOLTRASIO CARLO (allievi 3° fascia) terzo con punti 54,600
PORRO DANILE (allievi 3° fascia) sesto con punti 52,650
NATALI FRANCESCO (junior 1° fascia) terzo con punti 56,350, seguito al quarto posto dal compagno GIANNINI FRANCESCO che ha totalizzato punti 54,950
BERETTA DAVIDE (junior 2° fascia) primo con punti 61,100 (anche nella prima prova aveva ottenuto lo stesso piazzamento).

Nella categoria “LC”:
FUNARI LEONARDO (allievi 1° fascia) secondo con punti 44,800
CALABRESE IAN (allievi 1° fascia) manca il podio per due decimi e conclude al quarto posto con punti 44,200
AMBROSIO ANDREA (allievi 2° fascia) quinto con punti 45,300
PELLEGATTA RICCARDO e SCHIAVINI NICCOLO’ (allievi 2° fascia) tredicesimi a pari merito con punti 44 tondi
GORCEAG TUDOR (allievi 2° fascia) quindicesimo con punti 43,900
BACCEGA RICCARDO (allievi 2° fascia) diciottesimo con punti 42,800
MASIERO LORENZO (allievi 2° fascia) ventesimo con punti 42,200
DE CAGNO TOMMASO (allievi 3° fascia) quinto con punti 44,200
MASIERI MATTEO (senior) terzo con punti 43,000.

Il giorno successivo hanno debuttato in un campionato FGI, precisamente nel campionato Silver “LA”, i ginnasti del corso avanzato maschile. Accompagnati in campo gara dal tecnico RICCARDO AVANZI, gli esordienti AVENTINI GABRIEL, MEROLA EDOARDO, DE CAGNO FILIPPO, TROHIN DAMIAN, MARANO EMANUELE, FRANZESE MATTIA, MENSA SERGIO e LUNARDI ALESSANDRO non hanno deluso le aspettative, dimostrandosi competitivi sui cinque attrezzi previsti dalla loro categoria: corpo libero, volteggio, sbarra, parallele e minitrampolino. Non è mancata la grinta a questi esordienti, che, alla loro prima esperienza in una gara FGI, hanno condotto una gara positiva.